ROMA

Voland Edizioni

Fondata nel 1995 dalla slavista Daniela Di Sora. Soprattutto autori slavi, russi in particolare. Un caso: Amélie Nothomb

Category: Publishers - Theme areas:
Zones:
Address: Via Napoleone III, 12 - 00185 Roma
Phone:
06 4461946
E-mail:
Web:

(dal sito web - si consiglia di verificare le informazioni alla fonte)

... La casa editrice Voland, fondata dalla slavista Daniela Di Sora, è nata nell'aprile del 1995. I primi tre libri pubblicati sono stati di autori slavi: Gogol' Dall'Italia, Stanev Il ladro di pesche e Tolstoj Per Anna Karenina che contiene un saggio inedito di Angelo Maria Ripellino. Grande infatti è l'attenzione per il mondo slavo, in gran parte sconosciuto, affascinante perché fatto di grandi letterature non troppo frequentate, come la russa, la ceca, la bulgara, la polacca. 

Fra le altre proposte ricordiamo: i bulgari Ivan Kulekov (Senza tempo, senza ordine, senza indirizzo) umorista e feroce satirico, inviso al vecchio e al nuovo regime; Jordan Radičkov (Noi passerotti, Bisce, Gente, gazze e cavalli), l'unico scrittore bulgaro citato da Claudio Magris nel suo libro Danubio; e Georgi Gospodinov, raffinato prosatore e poeta, tradotto in 19 lingue, di cui Voland ha pubblicato Romanzo naturale, ...e altre storie, e il più recente Fisica della malinconia, straordinario viaggio nel mondo del possibile che sta avvincendo i lettori e la critica. Rimane centrale la passione per la narrativa russa ...

... Senza dimenticare Amélie Nothomb che costituisce un caso con pochi precedenti e che si è ormai imposta al pubblico italiano con la forza della sua prosa caustica e ironica ...

rss   or   photo
If the information in this page isn't correct, up-to-date and complete, send us a note. Thanks!
© 2019 LINK SRL - P. IVA 02098911007 :: Via Udine 30 - 00161 Roma :: romapaese@linkroma.it - www.romapaese.it